Su quel tratto di ex statale si doveva costruire nel 2015. “Ma oramai è diventato un binario morto» in mazzo ai campi di mais. Per i ciclisti quella svolta a sinistra da via Lodi verso la strada provinciale 472 è una sorta di roulette russa

Fonte: https://www.corriere.it/cronache/19_maggio_17/treviglio-ragazzo-travolto-bici-beffa-pista-ciclabile-rinviata-cinque-anni-3f56534c-78e4-11e9-8596-c65b94f06070.shtml