“Dopo la sconfitta in semifinale per la Var ho detto che era un errore, non un ingiustizia. Lo pensavo anche se soffrivo come un cane. E non chiamateli bamboccioni»

Fonte: https://www.corriere.it/cronache/19_giugno_14/03-interni-10-interni-personcorriere-web-sezioni-9b69594a-8ed8-11e9-aefd-b9bfecbb01f9.shtml