La vicenda di una 36enne di origine bosniaca, parte di una notissima famiglia rom della malavita romana: una passeggera l’ha colta sul fatto e bloccata, ma grazie allo stato di gravidanza ha evitato la detenzione. Il suo cumulo di pena arriva a 9 anni

Fonte: https://milano.corriere.it/19_febbraio_12/milano-ladra-rom-lascia-carcere-nonostante-30-denunce-incinta-fdf86a0e-2e8b-11e9-9800-d9788a74058f.shtml