Il nuovo sconto per smettere prima, è un piano su misura per chi finisce l’università in corso e inizia a lavorare subito dopo. In tutti gli altri casi l’investimento può servire ad aumentare i contributi (e quindi l’assegno) ma non a lasciare il lavoro in anticipo

Fonte: https://www.corriere.it/economia/leconomia/cards/meglio-riscatto-laurea-o-fondo-pensione-fate-vostri-conti-l-economia-oggi/confronto_principale.shtml