Alcuni l’hanno già ricevuta, molti l’aspettano questa settimana. Brutti voti in pagella? Non fatene una tragedia: è solo il primo quadrimestre. Ecco alcuni consigli di pedagogisti ed esperti di didattica per riuscire a stare vicino ai propri figli mantenendo la giusta distanza

Fonte: https://www.corriere.it/scuola/medie/cards/pagelle-incubo-no-panic-consigli-genitori-non-peggiorare-situazione/figli-maschi-ahi-ahi-ahi_principale.shtml