Dal suo ufficio di Tripoli il premier del governo di Salvezza nazionale invita le forze internazionale a non mandare aiuti al generale Haftar: “Sta bombardando anche ambulanze e ospedali. Grazie all’Italia per il suo impegno di pace»

Fonte: https://www.corriere.it/video-articoli/2019/04/15/libia-l-appello-premier-sarraj-fate-presto-800mila-migranti-molti-terroristi-pronti-invadere-l-italia-l-europa/d37b0acc-5f6c-11e9-b974-356c261cf349.shtml